Il nostro Sic (VINTAGE): (eBook a colori per Tablet e PC) (Italian Edition) por Rossella Simoncelli

Titulo del libro: Il nostro Sic (VINTAGE): (eBook a colori per Tablet e PC) (Italian Edition)

Autor: Rossella Simoncelli

Número de páginas: 351 páginas

Fecha de lanzamiento: September 22, 2012

Editor: RIZZOLI

Obtenga el libro de Il nostro Sic (VINTAGE): (eBook a colori per Tablet e PC) (Italian Edition) de Rossella Simoncelli en formato PDF o EPUB. Puedes leer cualquier libro en línea o guardarlo en tus dispositivos. Cualquier libro está disponible para descargar sin necesidad de gastar dinero.

Il nostro Sic (VINTAGE): (eBook a colori per Tablet e PC) (Italian Edition) por Rossella Simoncelli

Rossella Simoncelli con Il nostro Sic (VINTAGE): (eBook a colori per Tablet e PC) (Italian Edition)

QUESTO EBOOK HA RICEVUTO IL SIGILLO AMERICANO DI QUALITÀ QED (QUALITY, EXCELLENCE, DESIGN) ASSEGNATO NELL'AMBITO DEL PUBLISHING INNOVATION AWARDS CHE GARANTISCE LA MASSIMA ESPERIENZA DI LETTURA. DISCLAIMER: ATTENZIONE EBOOK FRUIBILE SOLO SU TABLET E PC/MAC. SI TRATTA DI UN'OPERA ILLUSTRATA CON CENTINAIA DI FOTO A COLORI E COLLEGAMENTI A VIDEO. E' ASSOLUTAMENTE SCONSIGLIATA LA FRUIZIONE SUGLI EREADER (B/N) E SUGLI SMARTPHONE. C'era una volta, tra la spiaggia con gli ombrelloni e la campagna dove si può imparare a guidare il trattore, un'officina piena di attrezzi e un pugno di bambini a cui piaceva andare forte con le minimoto. E tra questi ce n'era uno che voleva sapere il perché di tutte le cose, che amava il modo di correre di Eddie Lawson e Valentino Rossi e sognava di diventare un giorno come loro. E poi c'era un ragazzino che passava i pomeriggi a capire come funziona un motore, che la domenica cantava in macchina con babbo e mamma andando alle gare con la moto nel baule, che in trasferta all'estero si portava la piadina per le grigliate tutti insieme a fine gara e che cercava di far ubriacare le ragazze straniere su viale Ceccarini ma non sempre gli andava bene. E un giovane uomo che sulla moto ci stava un po' stretto ma che amava vincere. Non solo in pista ma anche a calcetto, a beachvolley, sugli sci, a biliardino, ovunque ci fosse della bagarre. E che aveva scelto una ragazza e quattro amici, sempre gli stessi, e cantava Siamo solo noi perché gli piaceva Vasco Rossi, ma anche 'O surdato 'nnammurato e Like A Rolling Stone. Un guerriero che con la squadra giusta sapeva fare miracoli e se c'era da prendersi a torte in faccia non si tirava mai indietro.